Grimoire Il Preludio di Francis Reed

Grimoire Il Preludio di Francis Reed

TRAMA

Celata agli occhi del mondo, una strega oscura minaccia la pace che da secoli regna tra i popoli del Continente, decisa a vendicarsi dei soprusi subiti dalla sua stirpe. Al Bianco Concilio, una congrega di streghe animata da nobili intenti, spetta l’arduo compito di contrastare la minaccia, cercando alleati anche presso i popoli che, storicamente, hanno sempre osteggiato e aborrito la magia in ogni sua forma. Basteranno il coraggio e un nemico comune ad abbattere secoli di conflitti e pregiudizi?

Titolo: GRIMOIRE IL PRELUDIO

Autore: FRANCIS REED

Genere: FANTASY

Casa Editrice: LETTEREANIMATE

Pagine: 162 p.

Prezzo cartaceo: 8.99 euro; Prezzo ebook: 2.99 euro

 

  • Prodotto fornito in digitale da LettereAnimate

 

Il romanzo entra da subito nel vivo con un incipit coinvolgente, che anticipano  pagine da cui sara’ quasi impossibile staccarsi!

La scrittura e’ fluida, senza sbavature e fa subito immergere il lettore nella storia: una volta ogni diciannove anni si svolge una Grande Caccia alle streghe, solo che questa volta la caccia e’ stata organizzata in pochissimo tempo, rispetto ai soliti lunghi tempi di organizzazione della stessa.

Nei regni di Laezar e Lilis, i Custodi guidati dal comandante Alistien combattono contro le streghe, negromanti e creature oscure, in un mondo che non tollera  la Magia.

La storia e’ divisa in due parti. La prima e’ presentata attraverso lo sguardo di Chander, giovane cacciatore al suo esordio nella Caccia; e’ un ragazzo che ha subito un lutto in tenera eta’, lutto che ha cambiato l’assetto interno alla sua famiglia. Di nobile discendenza, Chander e’ profondamente legato al fratello maggiore che considera una guida. E’ votato anima e corpo alla missione di combattere e uccidere le creature oscure, missione che diventa per lui fondamentale.

Nella seconda parte conosciamo Rickard, Capitano della Guardia Reale: secondogenito del Grande Orso, sempre messo da parte a favore del fratello maggiore Alistien, preferito dal padre, cresce con precise e valorose convinzioni; un uomo leale, determinato, innamorato ma costretto dagli obblighi di rango a non poter realizzare il suo amore, costretto a vivere a stretto contatto con l’oggetto del suo amore senza poterlo reclamare come suo.

Che dire, si capisce che ho amato questo personaggio? che mi ha profondamente emozionata (ammetto che ad un certo punto mi e’ scesa una lacrima di rabbia/empatia con lui, un personaggio buono dal cuore puro in un mondo famelico di potere)?

Oltre la magia, oltre il mondo fantastico, oltre le lotte e le vendette, c’e’ un forte inno all’amore in questo libro.

Quella notte … si amarono per la prima volta, disperatamente, e il loro dolore fu quasi fisico quando, poco prima dell’alba, si lasciarono per tornare ognuno alle rispettive stanze”.

Amore totalizzante, amore sopra ogni cosa!

Ho divorato questo romanzo in un giorno, un “preludio” ad una storia che si preannuncia interessante, bella e coinvolgente. 

Una penna estremamente divertente, lucida e ironica che non manchera’ di farvi fare qualche bella risata immaginando certi personaggi in certe situazioni. 

Dialoghi ben strutturati, che vanno a segno e sono realistici; personaggi ben caratterizzati e dinamici rendono la narrazione scorrevole e vivida: immergersi nel mondo di Grimoire sara’ facilissimo… il problema sara’ tornare nel nostro!

In un crescendo narrativo, dove i tasselli trovano il loro posto, arriveremo al finale: tante domande, tante congetture verranno fatte ma su tutto… un quesito: quando avremo il seguito?!? Scherzi a parte, ho una mia teoria che non posso rivelare per non fare spoiler ma quando un romanzo mi lascia con queste sensazioni addosso vuol dire che e’promosso a pieni voti e lo consiglio caldamente!

Dovrebbero annoverare l’amore nell’elenco delle creature oscure, pensava, tanto lo tormentava quel mostriciattolo prepotente che gli si era annidato nelle viscere.”

Condividi:

Leave comment

Your email address will not be published. Required fields are marked with *.